Fratta Todina

ACCOGLIENZA DEI RICHIEDENTI PROTEZIONE INTERNAZIONALE - "NO" DEL COMUNE DI FRATTA TODINA

Pubblicata il 12/08/2016

 
Non possiamo risolvere i problemi dell'immigrazione e/o della povertà e dei richiedenti protezione internazionale aggravando un'intera comunità di problemi di convivenza e di ordine pubblico per noi ingestibili. L'Amministrazione Comunale ritiene inidonea la collocazione di un grande numero di richiedenti la protezione come indicato nella lettera della Prefettura del 14/07/2016, prot. 2830, ed esprime la completa contrarietà all'attuazione di questa ipotesi.

IL SINDACO
Giuliana Bicchieraro

 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Lettera della Prefettura - Prot. 2830.pdf 298.22 KB
Allegato Lettera al Prefetto - Prot. 3023.pdf 1.28 MB